RIABILITAZIONE PER SINDROME DEL TUNNEL CARPALE


Antonella Lallo

Immagine tratta dal web

By Dott.ssa in Fisioterapia Antonella Lallo

A causa della compressione del nervo i risvolti del dolore si concentrano al nervo mediano del polso, provocando una estensione del sintomo molto fastidioso al gomito, polso per poi coinvolgere anche la mano. Trattasi della sindrome del tunnel carpale che a secondo del grado di gravità della compressione presenta una diversa sintomatologia: irritazione, paresi oppure paralisi, tutto ciò compromette la posizione del braccio durante le dinamiche quotidiane.

L’alternativa risolutiva potrebbe essere nella espressione di un intervento chirurgico oppure nel mantenimento della patologia con sedute di fisioterapia a carattere riabilitativo, affinchè, si possa recuperare in una forma non impattante delle aree soggette alla problematica patologica. La prima fase del protocollo riabilitativo ha come obiettivo la riduzione dell’infiammazione , attraverso l’utilizzo di terapie fisiche come laser, tens, ghiaccio e massoterapia drenante dell’avanbraccio e mano e favorire una maggiore escursione dell’articolarità, in particolar…

View original post 179 more words

One thought on “RIABILITAZIONE PER SINDROME DEL TUNNEL CARPALE

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s